The Students for Humanity Review

March 31, 2020

Entro nel tram con un’amica, un odore nauseabondo pervade il vagone in cui mi trovo, la mia amica me lo fa notare, descrivendo l’aria come calda e consumata. Una donna, vestita di tutto punto, interviene nella nostra conversazione. Specifica la causa del tanfo: la presenza di un senza tetto. Sorrido, mio malgrado, alla signora rimanendo in silenzio per un po’. Mi disturba la soddisfazione con cui prende le distanze dalla realtà della vita ai margini, nella convinzione che è una vita che lei non potrà mai sperimentare.

Ho visto da pochi giorni Parasite di Bong Joon-Ho, il quale è riuscito a portare dentro i cinema l’olfatto, uno dei sensi più potenti, che si impone anche sulla vista. In questo film è l’odore il confine invalicabile tra ricchi e poveri, è l’odore che costituisce la barriera...

March 29, 2019

«Quando venite ad Auschwitz ricordate che vi trovate in un luogo in cui vennero uccise oltre un milione di persone. Rispettate la loro memoria. Per imparare a fare equilibrismo ci sono posti migliori di un luogo che rappresenta la deportazione e la morte di centinaia di migliaia di persone.»

Questo messaggio è stato lanciato dall’account Twitter del museo dell’olocausto di Aushwitz, accompagnato da foto in cui si vede come sia diffusa l’abitudine tra i visitatori di farsi immortalare mentre fanno equilibrismo sulle rotaie che portano all’interno del campo di concentramento nazista. Casi del genere si sono moltiplicati parallelamente alla capillare diffusione dei social network.

Negli anni della condivisione compulsiva e della comunicazione virale, la miriade di scatti diffusi fra milion...

February 12, 2019

“Este país caerá infaliblemente en manos de tiranuelos casi imperceptibles, de todos los colores y razas”

Simón Bolívar.

“Questo paese cadrà inevitabilmente nelle mani di tiranni quasi insensibili, di tutti i colori e razze…”

- Simón Bolívar.

Dal 1992, anno dei due tentativi di colpo di stato contro l’allora presidente Carlos Andrès Perez, la sinistra bolivariana ha cominciato a prender piede in Venezuela. Accusato di aver fomentato i militari ribelli, il comandante Hugo Chavez fu incarcerato per due anni, durante i quali pianificò una rivoluzione populista poi realizzata tra il 1995 e il 1997. Secondo Chavez, il Venezuela doveva riformulare la sua Assemblea nazionale costituente. Viene eletto presidente nel 1999. I temi portanti della sua campagna, come la lotta alla corruzione e al degrado m...

November 16, 2018

Il 5 novembre 2018 l’Università Bocconi ha organizzato un incontro sulle tematiche migratorie, tenuto da Paolo Magri e Valentina Petrini, dal titolo “In viaggio- Oltre la frontiera”.
L’incipit del professor Paolo Pinotti ha evidenziato soprattutto dati e numeri del fenomeno migratorio, evidenziandone la portata e spiegato come flussi e rotte cambino repentinamente in seguito a shock geopolitici. Ha sottolineato anche l’importanza della conoscenza di determinati dati, come il numero delle domande d’asilo accettate nei vari paesi europei e mettendole in relazione con il numero di abitanti, per non credere a parziali verità proposte in campagna elettorale sul ruolo principale giocato dall’Italia nell’accoglienza.
La conferenza vera e propria è iniziata con la proiezione di un video di varie t...

Please reload

Post in evidenza

Working for Wasa: what you already know, what you have always wondered and what you might not expect about Students for Humanity’s project

November 8, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

April 18, 2020

April 10, 2020

April 3, 2020

March 31, 2020

March 10, 2020

February 25, 2020

February 19, 2020

Please reload

Copyright © 2017 Students for Humanity

Desk Volontariato - Sportello Unico, Piazza Sraffa 13 Milano

as.studentsforhumanity@unibocconi.it