The Students for Humanity Review

January 25, 2019

Se il nostro mondo assomiglia sempre più a un ospedale affollato da Paesi-malati assuefatti alla violenza verbale e fisica; il Venezuela governato negli ultimi anni da Nicolas Maduro è sicuramente uno dei pazienti nelle condizioni più devastanti. Secondo la Ong messicana Seguridad, Justicia y Paz nel 2017 ben quattro delle dieci città più pericolose al mondo sono state venezuelane. SI tratta di Maturín, Ciudad Guayana Valencia e Caracas che, oltre a essere la capitale, è anche la città più violenta in assoluto con oltre 130 omicidi ogni 100mila abitanti. Questa situazione è dovuta alla crisi economica e sociale che da anni attanaglia il Venezuela e a cui il regime dittatoriale di Nicolas Maduro ha risposto con il pugno di ferro reprimendo nel sangue ogni possibile dissenso al pari di un ca...

January 21, 2019

Gennaio, fa freddo. Esco di casa chiedendomi se ho preso tutto il necessario per combattere il freddo, lì fuori dalla porta:

  • Berretto di lana, c’è

  • Guanti, ci sono

  • Sciarpa a mo’ di coperta, c’è

Conto alla rovescia per arrivare al tanto agognato calduccio del caffè in cui so per prendere una tisana bollente con zucchero e biscotti: un passo, due passi…Poi però dalla fessura tra berretta e sciarpa lo sguardo è attratto dal cumulo di cartone e coperte sul marciapiedi, e sento un gelo ancora più forte: penso a quanto i tuoi occhi siano ormai abituati a questa visione, che ormai passa inosservata, nella frenesia della quotidianità della grande città. E invece questa volta, non so bene perché, mi ritrovo a ripercorrere la stessa check-list di pochi minuti prima, o quasi:

  • Berrett...

January 18, 2019

L’Human of Students di oggi è Maria Cristina Speciale della sezione fundraising che attraverso il suo racconto ci poterà con se' in Etiopia, nella città di Wolisso, e ci presterà i suoi occhi per guardare a questo progetto con la consapevolezza di chi è partito e ha assunto una nuova prospettiva sul mondo e su stesso. 

“Parlaci dell’associazione con cui sei partita”

L'associazione con cui sono partita è il Leo Club, ha un'estensione mondiale e l'obiettivo principale è quello di fare Service. Fare Service per noi significa servizio e non si può definire in un modo solo. Quello che facciamo non è sempre beneficenza, ma spesso sono progetti per il bene della comunità locale o internazionale. Ci sono due modi principali per fare service: raccogliere fondi o sensibilizzare. Sostenere un impe...

January 15, 2019

FREESPACE is the manifesto used as instrument and point of reference for the 16th edition of the Biennale Architettura Exhibition in Venice, the measure and guide to find consistency in a complex and huge artistic installation and social experiment to which 71 architects took part to reveal the “freespace” ingredient in their projects.

Well then, what is FREESPACE? Any guess?

The theme of Freespace places architecture under the double sign of generosity and desire for exchange that enhances the fundamental capacity of the architecture to nourish and sustain meaningful contact between humans and space and where the architect serves as a guide, at the outer margin of the role that he is normally assigned, out of the bound of the building construction but seeking to make places  that succeed in...

January 11, 2019

Vogliamo regalare un futuro migliore a tutti gli abitanti di Wasa!

Da un paio di anni a questa parte in Bocconi (e non solo… ci siamo spinti fino in Cattolica!) sono spuntati stand che spiccano per vivacità e sprizzano allegria. Espongono manufatti colorati e sono gestiti da volontari sorridenti, piccole opere d’arte e grandi speranze.

Gli oggetti in vendita sono giunti a SFH da lontano, precisamente della Tanzania, dove Aporina, una sarta un po’ tuttofare, li ha creati intrecciando tra le sue mani stoffa e speranza, paglia e amore. E ogni qualvolta questi giungono nelle vostre, di mani, iniziando un nuovo capitolo della loro avventura, il nostro sogno diventa un po’ più realtà: e non solo perché con il vostro sostegno potremo aiutare il villaggio, ma anche, e in un certo senso soprattutto,...

January 2, 2019

Se nella vita comune si dice che a Natale dovremmo essere tutti più buoni e prodighi di Natale con il prossimo, sembra proprio che nel mondo della politica e dell’economia non si riesca ad uscire da una situazione di estrema competizione e di accanimento gli uni contro gli altri che non si ferma neanche in occasione delle festività. Il 28 novembre la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva il disegno di conversione in legge, già approvato dal Senato, del decreto legge numero 113 del 4 ottobre 2018, il celeberrimo Decreto Sicurezza e Immigrazione del leader leghista e attuale Ministro dell’interno Matteo Salvini.


Tenendo fede alle promesse di fare qualcosa sull’immigrazione snocciolate in tempo di campagna elettorale, Salvini si è mobilitato per cercare di cambiare quello che ha...

Please reload

Post in evidenza

Working for Wasa: what you already know, what you have always wondered and what you might not expect about Students for Humanity’s project

November 8, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

April 18, 2020

April 10, 2020

April 3, 2020

March 31, 2020

March 10, 2020

February 25, 2020

February 19, 2020

Please reload

Copyright © 2017 Students for Humanity

Desk Volontariato - Sportello Unico, Piazza Sraffa 13 Milano

as.studentsforhumanity@unibocconi.it