The Students for Humanity Review

January 16, 2018

Da sempre gli studenti di economia, specie quelli della Bocconi sono visti come degli automi senza cuore interessati unicamente a fare soldi, al famoso “fatturare”. Impossibile dunque immaginare questi vampiri assetati di crediti fare qualcosa per altre persone, e per di più gratis. Eppure pare che anche questi ragazzi abbiano un cuore e facciano del volontariato.

Prova ne è Carlo Giannone studente al secondo anno del Corso in Management (CLEAM) all’Università Bocconi che fa da volontario per l’associazione Pane Quotidiano. Per capire di più quello che fa, e le motivazioni dietro la sua scelta, gli abbiamo fatto alcune domande.

Carlo perché hai deciso di fare volontariato?

“L’idea di aiutare gli altri è qualcosa che mi ha sempre attratto. Avevo voglia di fare qualcosa di pratico per chi è men...

December 19, 2017

Al giorno d’oggi i Social Media hanno un grande potere informativo e relazionale ma, allo stesso tempo, potrebbero rappresentare una fonte di pressioni, molestie e ricatti, soprattutto nei confronti delle nuove generazioni.

Con riferimento a ciò, sicuramente il fenomeno di cui si è più sentito parlare negli ultimi anni è il cyberbullismo, che consiste in azioni aggressive e intenzionali, eseguite persistentemente attraverso strumenti elettronici (come sms, foto, siti web, chiamate telefoniche), da una persona singola o da un gruppo, allo scopo di danneggiare un coetaneo che non può facilmente difendersi.

Nonostante ciò, oggi il cyberbullismo non rappresenta più una minaccia soprattutto grazie all’entrata in vigore di diversi meccanismi e regolamentazioni che ci rendono in grado di gestirlo....

December 14, 2017

Dal 6 ottobre 2017 al museo Salomon R. Guggenheim di New York è allestita la mostra “Art and China after 1989: Theater of the World”. La mostra ci immerge nella Cina moderna raccontando il ruolo di due generazioni di artisti che sono stati osservatori critici della trasformazione in atto nel loro paese e che hanno attivamente agito per modificarne il corso.

Nel 2001 Pechino veniva scelta come sede delle Olimpiadi 2008 e nello stesso anno la Cina veniva ammessa al WTO (Organizzazione Mondiale del Commercio). Questi due eventi sancivano la legittimazione della Cina come potenza mondiale, ma in questo scenario scintillante molti artisti hanno manifestato il loro scetticismo.  Nello stesso anno delle Olimpiadi la Cina subì il tragico terremoto dello Sichuan e gli effetti della crisi finanziaria...

December 12, 2017

Quanto vale una vita? È un interrogativo che si sono poste tante persone nella storia. Se lo sono chiesto i mercanti di schiavi africani che per due secoli hanno venduto manodopera da sfruttare nelle piantagioni delle colonie americane; se l’è chiesto Oskar Schindler quando cominciò ad acquistare ebrei deportati nei campi di concentramento polacchi per impiegarli nella sua fabbrica, strappandoli alla morte. Ma questi sono episodi che appartengono al passato, pagine di una storia terribile ma ormai trascorsa e archiviata.

È, ormai, pacifico che la vita abbia un valore non quantificabile, è un diritto fondamentale, indisponibile e inviolabile, che per espressa disposizione di legge sfugge al dominio pressoché indiscusso del meccanismo della domanda e dell’offerta. Lo riconoscono, secondo form...

December 7, 2017

Avete mai provato a cercare su Google le parole “aiutare” e “Costituzione” insieme? Certo non è una ricerca usuale, ma con vostra sorpresa vi apparirà subito l’Articolo 3 della Costituzione:

(…)

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

È lo Stato che, secondo il nostro ordinamento, deve eliminare quelle disuguaglianze tra i cittadini che impediscono la loro piena partecipazione all’organizzazione del Paese. È la Repubblica quindi che ha il compito di aiutare chi è in difficoltà. L’Articolo 3 della nostra Costituzione figura uno de...

December 5, 2017

Francesco è un ragazzo di 21 anni. È al suo secondo anno di Scienze geografiche per l’ambiente e per la salute all’Università La Sapienza di Roma. Due settimane fa, Francesco è tornato da un lungo viaggio alla scoperta del Rojava, un territorio a nord della Siria dove si sta costruendo una democrazia nella quale, contrariamente alla maggior parte degli stati circostanti, le donne hanno un ruolo centrale nella vita sociale e pubblica. Il Sistema Federale Democratico del Nord della Siria è una regione autonoma de facto, ed in prospettiva, un fenomeno unico nel momento storico durante il quale sta prendendo vita. In questa prima intervista, Francesco ci spiega le motivazioni che lo hanno portato ad intraprendere questo viaggio e ci espone, in maniera generale, la natura del progetto democrati...

November 30, 2017

9 novembre. Un tardo giovedì pomeriggio milanese, di quelli tipici dei primi freddi e delle prime nebbie, in cui tutti sfrecciano in macchina per tornare a casa, pregustando una serata al caldo del proprio divano, per avviarsi in tranquillità verso il fine settimana. Anche io e le due amiche con cui ho fatto il tragitto, forse, stavamo desiderando il momento in cui saremmo tornate a casa, contando le ore che ci separavano dal divano, senza dirlo. Almeno, io ammetto di essere stata un po’ scettica su un evento del genere in chiusura di un’estenuante giornata universitaria: il freddo, la titubanza di non conoscere la maggior parte dei partecipanti, un po’ di timore che potesse esserci richiesta qualche competenza che non avevo, chissà. Comunque, superiamo la porta locale e si apre un mondo:...

November 23, 2017

Alexandre Mars è un ragazzo francese di 41 anni, con una particolarità: è milionario. Infatti, a 17 anni lancia la sua prima venture e a 21 ha fondato una tra le prime agenzie web europee. Alexandre ha capito che la chiave del successo è orientarsi alle nuove tecnologie e l’apice del successo arriva proprio con la creazione di due start-up, Phonevalley e ScrOOn, che vengono poi comprate da Publicis Groupe, la terza compagnia di comunicazioni al mondo, e a Blackberry rispettivamente.

“Figure out what you are good at and put it to work for purpose, not just profit”

[Alexander Mars, founder of Epic Foundation]

Il punto di svolta arriva nel 2013, a meno di quaranta anni, quando ha accumulato sufficiente ricchezza da realizzare il suo obbiettivo di sempre: fare la sua parte per rendere il mondo un...

November 22, 2017

“[…] abbiamo quasi disimparato a ridere.

[…] mi viene un gran desiderio di divertirmi anch’io pazzamente e di ridere a crepapelle. […] A volte mi domando: ‘Che non ci sia nessuno capace di comprendere che, ebrea o non ebrea, io sono soltanto una ragazzotta con un grande bisogno di divertirmi e stare allegra?’”.

(Anna Frank, anno 1943)

“Anna è morta”.

Non ricordo le circostanze esatte che mi hanno portata ad immergermi nella lettura del famoso diario, quando ero appena adolescente. Ricordo di aver ‘divorato’ le pagine, affezionandomi sempre di più alla voce narrante, a quella ragazzina che sentivo così vicina alla mia sensibilità. Ricordo di essermi appassionata alla storia tormentata tra la protagonista e Peter, di aver gioito con lei al pensiero che la salvezza non fosse così lontana, di aver...

November 16, 2017

Photo by: Chris Yiu

Fingerprint detector, facial recognition, cookie web… 2017’s new way of tracking us is the through the iconic LED Piccadilly billboard, owned by Land Securities. A complex system of high-tech hidden cameras strategically placed all around the famous square will detect the type of cars passing by, along with the drivers’ and pedestrians’ sex, age, style, and even mood, in order to target ads! In addition, Piccadilly will provide an extremely appealing public Wi-Fi service, which will also be used to track and target the countless unsuspecting internet users. This implies a head-to-toe screening of about half a million unaware victims that pass through the square each day. Among the companies that signed up to have a space on the billboard are Coca-Cola, Hyundai, Samsung,...

Please reload

Post in evidenza

Working for Wasa: what you already know, what you have always wondered and what you might not expect about Students for Humanity’s project

November 8, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

April 18, 2020

April 10, 2020

April 3, 2020

March 31, 2020

March 10, 2020

February 25, 2020

February 19, 2020

Please reload

Copyright © 2017 Students for Humanity

Desk Volontariato - Sportello Unico, Piazza Sraffa 13 Milano

as.studentsforhumanity@unibocconi.it