The Students for Humanity Review

January 18, 2018

In questa seconda intervista, Francesco ci racconta del suo viaggio da un punto di vista umano. Nella prima parte, infatti, Francesco ci aveva esposto quelle che erano le motivazioni che lo hanno spinto ad intraprendere questo viaggio. Gli abbiamo chiesto di spiegarci cos’è il progetto democratico che si sta realizzando in Rojava. Necessariamente, l’enfasi del discorso è stata posta sui fondamenti teorici che hanno dato vita al Sistema Federale Democratico del Nord della Siria. Quest’oggi, invece, abbiamo chiesto a Francesco di parlarci di emozioni, sensazioni, degli uomini e delle donne, che ha incontrato durante il suo viaggio nella Siria del nord.  

Cos’è rimasto del fenomeno ISIS? Gli strascichi della crudeltà dello Stato Islamico si riflettono in maniera evidente tra le rovine di Koban...

Please reload

Post in evidenza

Working for Wasa: what you already know, what you have always wondered and what you might not expect about Students for Humanity’s project

November 8, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

April 18, 2020

April 10, 2020

April 3, 2020

March 31, 2020

March 10, 2020

February 25, 2020

February 19, 2020

Please reload

Copyright © 2017 Students for Humanity

Desk Volontariato - Sportello Unico, Piazza Sraffa 13 Milano

as.studentsforhumanity@unibocconi.it