The Students for Humanity Review

December 12, 2017

Quanto vale una vita? È un interrogativo che si sono poste tante persone nella storia. Se lo sono chiesto i mercanti di schiavi africani che per due secoli hanno venduto manodopera da sfruttare nelle piantagioni delle colonie americane; se l’è chiesto Oskar Schindler quando cominciò ad acquistare ebrei deportati nei campi di concentramento polacchi per impiegarli nella sua fabbrica, strappandoli alla morte. Ma questi sono episodi che appartengono al passato, pagine di una storia terribile ma ormai trascorsa e archiviata.

È, ormai, pacifico che la vita abbia un valore non quantificabile, è un diritto fondamentale, indisponibile e inviolabile, che per espressa disposizione di legge sfugge al dominio pressoché indiscusso del meccanismo della domanda e dell’offerta. Lo riconoscono, secondo form...

Please reload

Post in evidenza

Working for Wasa: what you already know, what you have always wondered and what you might not expect about Students for Humanity’s project

November 8, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

April 18, 2020

April 10, 2020

April 3, 2020

March 31, 2020

March 10, 2020

February 25, 2020

February 19, 2020

Please reload

Copyright © 2017 Students for Humanity

Desk Volontariato - Sportello Unico, Piazza Sraffa 13 Milano

as.studentsforhumanity@unibocconi.it