The Students for Humanity Review

November 23, 2017

Alexandre Mars è un ragazzo francese di 41 anni, con una particolarità: è milionario. Infatti, a 17 anni lancia la sua prima venture e a 21 ha fondato una tra le prime agenzie web europee. Alexandre ha capito che la chiave del successo è orientarsi alle nuove tecnologie e l’apice del successo arriva proprio con la creazione di due start-up, Phonevalley e ScrOOn, che vengono poi comprate da Publicis Groupe, la terza compagnia di comunicazioni al mondo, e a Blackberry rispettivamente.

“Figure out what you are good at and put it to work for purpose, not just profit”

[Alexander Mars, founder of Epic Foundation]

Il punto di svolta arriva nel 2013, a meno di quaranta anni, quando ha accumulato sufficiente ricchezza da realizzare il suo obbiettivo di sempre: fare la sua parte per rendere il mondo un...

Please reload

Post in evidenza

Working for Wasa: what you already know, what you have always wondered and what you might not expect about Students for Humanity’s project

November 8, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

April 18, 2020

April 10, 2020

April 3, 2020

March 31, 2020

March 10, 2020

February 25, 2020

February 19, 2020

Please reload

Copyright © 2017 Students for Humanity

Desk Volontariato - Sportello Unico, Piazza Sraffa 13 Milano

as.studentsforhumanity@unibocconi.it