La ricchezza del Volontariato

Da sempre gli studenti di economia, specie quelli della Bocconi sono visti come degli automi senza cuore interessati unicamente a fare soldi, al famoso “fatturare”. Impossibile dunque immaginare questi vampiri assetati di crediti fare qualcosa per altre persone, e per di più gratis. Eppure pare che anche questi ragazzi abbiano un cuore e facciano del volontariato.

Prova ne è Carlo Giannone studente al secondo anno del Corso in Management (CLEAM) all’Università Bocconi che fa da volontario per l’associazione Pane Quotidiano. Per capire di più quello che fa, e le motivazioni dietro la sua scelta, gli abbiamo fatto alcune domande.

Carlo perché hai deciso di fare volontariato?

“L’idea di aiutare gli altri è qualcosa che mi ha sempre attratto. Avevo voglia di fare qualcosa di pratico per chi è meno fortunato di me, volevo toccare con mano la sua sofferenza e invece di fare un passo indietro davanti a essa provare ad alleviarla.”

Nello specifico cosa fai a Pane Quotidiano?

“Ci occupiamo di dare cibo a senza tetto e persone che non hanno la disponibilità economica per comprarlo. Il lavoro inizia prima della mattina nel sistemare tutti i beni e prosegue dopo l’apertura nella distribuzione.”

Diresti che questa esperienza ti ha cambiato?

“Indubbiamente sì. Certe cose finché non le tocchi non le comprendi davvero. Ora apprezzo molto di più la mia fortuna e allo stesso tempo avverto il bisogno di aiutare e capisco quanto sia bello e appagante farlo. C’è una scena in particolare che mi ha colpito. Una figlia dei frequentatori di Pane Quotidiano che riconosce una volontaria e le salta in braccio dicendo che le era mancata. Sono queste scene che mi hanno fatto riflettere sulla grandezza della solidarietà e su quanto il volontariato vada al di là del mero atto materiale. Mi viene in mente una frase di Rotheau che credo possa interessare anche gli economisti: la solidarietà è l’unico investimento che non fallisce mai.”

Giunio Panarelli

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Copyright © 2017 Students for Humanity

Desk Volontariato - Sportello Unico, Piazza Sraffa 13 Milano

as.studentsforhumanity@unibocconi.it